Poste Italiane: arriva Prestito BancoPosta Studi, il finanziamento che sostiene l’istruzione dei propri figli

Poste Italiane, guidata da Massimo Sarmi, pensa all’istruzione con Prestito BancoPosta Studi, il finanziamento che offre alle famiglie la possibilità di ottenere in pochi giorni fino a 5.000 per il futuro dei propri figli. Disponibile in oltre 9.000 uffici postali fino al 30 novembre 2012, il Prestito BancoPosta Studi offre condizioni vantaggiose e viene offerto in collaborazione con Deutsche Bank.


Poste Italiane favorisce l’istruzione e pensa alle necessità delle famiglie con Prestito BancoPosta Studi, il finanziamento che sostiene lo studio dei figli e valorizza il loro futuro.

Richiedendo il Prestito BancoPosta Studi è possibile ottenere, in pochi giorni, 1.000 euro per ogni figlio iscritto alla scuola elementare o alla media inferiore, 2.000 euro se è iscritto alla scuola media superiore o 3.000 euro se frequenta l’università, corsi professionali o di specializzazione. L’importo massimo è di 5.000 euro per famiglia, rimborsabili da 12 a 24 rate mensili, addebitate direttamente sul conto BancoPosta.

Disponibile in oltre 9.000 uffici postali fino al 30 novembre 2012, il Prestito BancoPosta Studi offre condizioni vantaggiose e viene offerto in collaborazione con Deutsche Bank.

Per conoscere indirizzo e orario di apertura degli uffici postali abilitati e per ricevere maggiori informazioni è possibile consultare il sito Internet www.poste.it o chiamare il numero verde 803.160.

Fonte: Poste Italiane

Questa voce è stata pubblicata in Massimo Sarmi, Prestito BancoPosta Studi e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.